iSERIES – FAQ

Il Sistema

Che cos’è iSeries?

iSeries è un sistema in pompa di calore full DC Inverter per la climatizzazione estiva, invernale e per la produzione di acqua calda sanitaria. Si adatta molto bene sia in contesti residenziali (appartamenti, ville…) che commerciali (uffici, negozi…). E’ completamente Made in Italy.

Quanti locali posso climatizzare con un sistema iSeries?

Dipende dal tipo di unità esterna e dall’applicazione scelta. Ad esempio con un sistema canalizzato o un impianto radiante a pavimento è possibile climatizzare numerosi locali con un unico sistema.

Dove posso usare iSeries?

iSeries può essere usato come sistema di climatizzazione praticamente ovunque: appartamenti, loft, ville, abitazioni singole ma anche uffici, negozi, ristoranti, hotel… Consulta la sezione Applicazioni per trovare la soluzione più adatta alla tue esigenze.

Perché non trovo la potenza di ogni unità interna?

Con iSeries non esiste più il vecchio concetto di potenza fissa per ogni modello di unità interna. Tutte le unità sono divise in sole 4 taglie (A, B, C, D) ognuna delle quali capaci di esprimere una potenza che varia da un valore minimo ad un massimo (es. Taglia A fino a 4 kW)  in base a quanto richiesto in quel momento. Massimo comfort e consumi ridotti.

Quanti modelli di unità interne ci sono?

Le unità interne sono disponibili in diversi modelli (parete, pavimento/soffitto, cassetta, canalizzato). Tutti i modelli sono mixabili tra loro (es. due unità a parete e due unità a cassetta) senza limitazioni. Per maggiori informazioni consulta la sezione Unità Interne.

Nella mia abitazione sono presenti le predisposizioni per l’installazione dell’impianto di climatizzazione. Posso utilizzare il sistema iSeries?

Certo, le unità interne della gamma iSeries possono essere installate anche in presenza di predisposizioni già realizzate purché adatte a prodotti che utilizzano gas R410A.

Posso installare e utilizzare iSeries come pompa di calore in località molto fredde?

Il sistema iSeries è progettato per funzionare fino a temperature esterne di -32° C. A queste temperature limite il COP (coefficiente di resa) del sistema è pari a circa 1.

A che distanza posso collegare le unità interne?

I limiti per le distanze ammissibili dipendono dal modello di unità esterna e dalla configurazione scelta (monosplit, dualsplit, ecc…). Verifica sul nostro catalogo o nella sezione Unità Esterne la tabella in cui sono riportati tali valori.


Acqua Calda Sanitaria (eMix & eMix Tank)

A cosa serve l’unità eMix?

L’unità eMix è l’ultima novità del sistema iSeries. E’ un’unità dedicata esclusivamente al riscaldamento dell’acqua ad uso sanitario.

Perché eMix è così rivoluzionario?

eMix rappresenta una vero passo avanti nel mondo dei sistemi per produrre acqua calda sanitaria. Infatti, con eMix è possibile riscaldare l’acqua fino a 80° C solo con la pompa di calore. Inoltre è finalmente possibile riscaldare l’acqua anche durante il raffrescamento estivo.

Cosa succede quando, durante l’estate, il sistema sta raffrescando e riscaldando l’acqua contemporaneamente?

Questa condizione rappresenta la migliore situazione possibile. Infatti, eMix riscalda l’acqua in modo quasi gratuito recuperando il calore che andrebbe altrimenti perso nell’ambiente.

Che differenza c’è tra eMix ed eMix tank?

L’unità eMix deve essere obbligatoriamente collegata ad un serbatoio di accumulo (di qualsiasi tipo, anche il classico bollitore elettrico) mentre eMix tank viene fornito con un serbatoio di accumulo integrato.

Che volume deve avere l’accumulo collegato ad eMix?

Non esiste un valore standard. Dipende da che utilizzo ne viene fatto.  Normalmente una famiglia di 4 persone necessita di circa 200/300 litri di acqua sanitaria al giorno.

E’ obbligatorio prevedere resistenze elettriche a integrazione di eMix?

E’ buona norma prevedere una resistenza elettrica di supporto nel serbatoio di accumulo che verrà utilizzata da eMix solo quando strettamente necessario.

Ho poco spazio nella mia abitazione. Posso installare lo stesso eMix?

Le dimensioni compatte di eMix (meno della metà di uno scaldabagno a gas) lo rendono adatto a qualsiasi installazione, anche in un piccolo bagno. L’importante è che sia all’interno di un locale riparato.

E’ possibile collegare alla stessa macchina esterna unità tradizionali ed eMix?

Grazie ad una speciale porta di collegamento presente sull’unità esterna, è possibile collegare contemporaneamente unità ad espansione diretta (split, cassette, ecc…) o hydrokit ed eMix, in modo da creare un sistema completo per tutte le esigenze.

La mia unica necessità è l’acqua calda sanitaria. Posso utilizzare lo stesso eMix?

Collegando solo eMix ad una unità esterna si realizza una pompa di calore ad alta efficienza dedicata esclusivamente al riscaldamento dell’acqua sanitaria.

Qual’è la massima temperatura che può raggiungere l’acqua quando eMix è utilizzato in configurazione mono split (una unità esterna e una unità eMix)?

La massima temperatura che l’acqua può raggiungere, in questo caso, è 60° C.


Applicazioni Idroniche (HydroKit)

Nella mia abitazione è presente un impianto a pavimento per il riscaldamento invernale. Posso collegarlo al sistema iSeries?

Grazie all’unità Hydrokit, è possibile utilizzare l’energia della pompa di calore iSeries per riscaldare l’acqua di un impianto a pavimento senza dover aggiungere una caldaia o altri componenti.

Voglio utilizzare l’impianto a pavimento per il riscaldamento invernale e le unità interne split a parete per il raffrescamento in estate. Come posso fare?

E’ molto semplice: grazie all’innovativa tecnologia di iSeries è possibile collegare allo stesso sistema una unità hydrokit che può essere utilizzata in inverno per il riscaldamento e alcune unità interne split che garantiscono il raffrescamento estivo e il riscaldamento nelle mezze stagioni. Massima flessibilità e semplicità nell’utilizzo.

Dove posso installare l’unità hydrokit? A quanti metri dall’unità esterna?

E’ necessario che hydrokit sia installato in un luogo ben riparato da agenti esterni (locale tecnico). Le distanze massime sono le stesse di una qualsiasi unità interna.